Alitalia atterra per l'ultima volta

Alitalia atterra per l'ultima volta
Altri dettagli:
ilGiornale.it ECONOMIA

Domenico Cempella, il miglior manager che Alitalia abbia avuto, si dimise e fu dimenticato

Così, si potrà assistere a un paradosso: la flotta di Ita resterà contrassegnata dal marchio Alitalia, in attesa di una definizione sul brand e/o in attesa di una nuova livrea.

Abbiamo detto: finisce la storia di Alitalia.

Ma se la nuova Ita riuscirà a impossessarsi del marchio, il passeggero potrebbe anche non accorgersi di nulla. (ilGiornale.it)

Su altre testate

Oppure (da sinistra), che sono stati cancellati 7356 posti di lavoro nonostante siano stati buttati via 13 miliardi di euro dal 1974 a oggi, sei dei quali negli ultimi sette anni. 13 miliardi di euro, già: tenete a mente pure questa, di cifra. (Fanpage.it)

ettantacinque anni di storia, quattro cambi di denominazione, e un fiume di denaro pubblico ad assicurarne l'operatività. Un addio soltanto nella forma, in attesa di capire se e in che modo Ita deciderà di acquistare o prendere in affitto il marchio dalla compagnia che si prepara ad andare in pensione (La Repubblica)

Alitalia addio, quanto è costata ad ogni italiano

Il volo AZ1586 Cagliari-Roma Fiumicino è l’ultimo dopo 75 anni di attività della nostra compagnia di bandiera. Le divise delle hostess Alitalia. (SiViaggia)

Fondata a Roma il 16 settembre 1946 con il nome di Alitalia–Aerolinee Italiane Internazionali, Alitalia opera il primo volo il 5 maggio 1947 sulla rotta Torino-Roma-Catania. Da Alitalia ad Ita: cosa è successo negli anni. (Wall Street Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr