Sradicavano bancomat a Roma e nel centro Italia: presa la "banda dei Jeeg Robot"

Sradicavano bancomat a Roma e nel centro Italia: presa la banda dei Jeeg Robot
RomaToday INTERNO

Spaccate a Roma e provincia. Almeno 16 i colpi attribuiti alla batteria nel corso delle indagini.

Due di queste a Roma e provincia, con la banda che, dopo aver rubato un carroattrezzi, attuava le cosiddette "spaccate", distruggendo con il veicolo la sede dei bancomat per poi sparire con la cassaforte.

Una batteria che non disdegnava di mettere in atto i colpi anche "in casa", con due spaccate accertate ai Castelli e nella zona della Montagnola. (RomaToday)

Su altri media

Le immediate attività investigative consentivano di individuare in un negozio di ferramenta romano il luogo di acquisto di tali strumenti. In questo modo, si impossessavano di articoli pagandoli anche un decimo del loro prezzo effettivo e successivamente li rivendevano online. (Assisi Oggi)

Truffe, raggiri in rete e assalti al bancomat, sgominata una banda di super criminali: tre in carcere e due ricercati

In questo modo, si impossessavano di articoli pagandoli anche un decimo del loro prezzo effettivo e successivamente li rivendevano online. Il giudice per le indagini preliminari ha disposto nei confronti di altri due cittadini rumeni, la misura della custodia cautelare in carcere e quella degli arresti domiciliari, entrambe non ancora eseguite (PerugiaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr