Renzi: "L'addio alla politica è il sogno dei miei avversari. Mi dispiace deluderli"

Renzi: L'addio alla politica è il sogno dei miei avversari. Mi dispiace deluderli
L'HuffPost INTERNO

A dirlo il leader di Italia Viva Matteo Renzi rispondendo al Corriere della Sera sul suo futuro.

Il senatore di Italia Viva non si preoccupa dei sondaggi, che danno il suo partito fuori dal Parlamento qualora si votasse oggi, poiché “se così fosse dovrebbero darci un premio doppio.

Mi spiace deluderli: io non smetterò di fare politica.

Coinvolgendo tanti amici di Iv ma anche il mondo fuori dalla bolla politica: medici, infermieri, ricercatori, imprenditori, innovatori

Ma se siamo coerenti con ciò che diciamo, Pd e Italia viva, dobbiamo andare a bussare alla porta di Isabella pregandola di candidarsi”. (L'HuffPost)

Su altre fonti

Una proposta che rischia di mettere in difficoltà il Pd, già alle prese con due candidati in campo, Matteo Lepore e Alberto Aitini di Base Riformista, ma anche la stessa Conti, che ha sempre detto di voler terminare il suo mandato a San Lazzaro “Andiamo tutti insieme, Pd e Italia Viva, a bussare alla porta di Isabella a San Lazzaro e diciamo: Isa tocca a te”. (La Repubblica)

Comunali a Bologna, così il rapporto con le coop finisce al centro della sfida tra Conti e Lepore

atteo Renzi lo dice come un punto di merito, presentando Isabella Conti come la miglior sindaca possibile per il centrosinistra a Bologna: "Ha fermato un progetto edilizio a Idice mettendosi contro le coop". (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr