Top Manager, c'è Messina di Intesa Sanpaolo in testa alla classifica della reputazione

Top Manager, c'è Messina di Intesa Sanpaolo in testa alla classifica della reputazione
Sky Tg24 ECONOMIA

Nel 1996 entra nel Banco Ambrosiano Veneto e dal 2013 è Consigliere Delegato e Amministratore Delegato di Intesa Sanpaolo, istituto bancario italiano attivo dal 1º gennaio 2007 e nato dalla fusione tra Sanpaolo IMI e Banca Intesa

Nato a Roma nel 1962, laureato alla Luiss in Economia e Commercio, ha iniziato la sua carriera nel 1987 nella Banca Nazionale del Lavoro come Responsabile dell'Ufficio Corporate Finance. (Sky Tg24 )

Su altri media

Al sesto si posizione invece John Elkann (73,18), seguito da Leonardo Del Vecchio al settimo (68,37) e all'ottavo, in ascesa di tre, dall'ad di Terna, Stefano Antonio Donnarumma (62,39). (La Repubblica)

Carlo Messina, numero uno di Intesa San Paolo, è il manager con la migliore reputazione in Italia, secondo la rilevazione di settembre della classifica Top manager reputation, l’Osservatorio permanente di Reputation science sulla reputazione on line dei vertici delle aziende italiane. (The Italian Times)

All’ottavo posto l’ad di Terna Stefano Antonio Donnarumma (62,39), al nono Renato Mazzoncini (A2A, 61,72), chiude la top ten Urbano Cairo (61,69) Secondo posto per Claudio Descalzi (75,88), amministratore delegato di Eni, terzo l’ad di Enel Francesco Starace (75,16). (Sicilianews24)

Intesa Sanpaolo, Messina manager con la migliore reputazione in Italia - Irpiniaoggi.it

(ITALPRESS) – Carlo Messina, amministratore delegato di Intesa Sanpaolo, è il manager con la migliore reputazione in Italia, secondo la classifica Top Manager Reputation, l'Osservatorio permanente di Reputation Science. (Lo Speciale)

Lunedì 11 Ottobre 2021, 19:15. (Teleborsa) - Con un punteggio di 78,02 l'amministratore delegato di Intesa Sanpaolo Carlo Messina conquista a settembre il primo posto della classifica stilata dall'Osservatorio permanente Top 100 Manager che analizza mensilmente l'andamento della Web Reputation delle figure apicali delle più importanti aziende del panorama nazionale. (ilmessaggero.it)

All’ottavo posto l’ad di Terna Stefano Antonio Donnarumma (62,39), al nono Renato Mazzoncini (A2A, 61,72), chiude la top ten Urbano Cairo (61,69) Sale al quarto posto Giorgio Armani (73,49), quinto Matteo Del Fante (73,31), ad di Poste Italiane. (Irpiniaoggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr