Inter, Steven Zhang suona la carica: “Non ci fermeremo, Milano è nerazzurra”

Inter, Steven Zhang suona la carica: “Non ci fermeremo, Milano è nerazzurra”
Sport Fanpage SPORT

Un ritorno sul proprio profilo Instagram dopo settimane di silenzio e le tante voci sul possibile futuro – non certo roseo – del club di cui è presidente.

Il suo post – su Instagram – è stato comunque accolto con piacere e successo da parte dei tifosi che hanno chiesto al rampollo di Suning di rimanere alla presidenza della società.

Dopo il 3-0 nel derby che ha fermato il Milan allontanandone il possibile ritorno in classifica si è fatto sentire anche il presidente nerazzurro Steven Zhang che ha voluto commentare il successo sui social network. (Sport Fanpage)

Ne parlano anche altri media

Milano è nerazzurra”, è il messaggio che ha mandato su Instragram. La vittoria è arrivata in un momento molto delicato dal punto di vista societario, con Suning in grande difficoltà economiche e pronta a vendere quote della società meneghina. (Virgilio Sport)

Non molliamo mai, forza ragazzi”. Il massimo dirigente nerazzurro al termine della partita, ha voluto esternare tutta la sua felicità per il derby vinto con dei messaggi tramite il suo profilo Instagram (InterLive.it)

Un foto con capitan Handanovic che prende per mano i compagni e festeggia rivolto verso la Curva Nord, come se fosse gremita di tifosi in tripudio per il 3-0 rifilato al Milan. "Forza ragazzi, con tutto il cuore e il grande lavoro" ha scritto su instagram . (Sport Mediaset)

Inter, ancora Zhang: “Forza ragazzi! Con cuore e lavoro non ci fermeremo mai!”

Entrambe le pubblicazioni hanno come sfondo una esultanza di squadra, cambiano (di poco) le parole: il messaggio scritto per il post è: "Forza Ragazzi!!!!!! Poi si vedrà se, come scrive "they will never stop". (Corriere dello Sport.it)

L’Arma dei carabinieri promuove a livello locale costanti progettualità in direzione del mondo della scuola che hanno come tematica anche il corretto uso della rete e dei social" Dal profilo collegato all'utenza di uno dei partecipanti, un coetaneo della vallata, era partito all'indirizzo dell'intero gruppo un video pedopornografico raccapricciante, con un rapporto sessuale promiscuo, tra più bambine e bambini, verosimilmente girato in Sud America. (Yahoo Notizie)

Con il cuore pieno e duro lavoro! Non ci fermeremo mai!". (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr