La Virtus Bologna si arrende al Panathinaikos solo dopo due supplementari

La Virtus Bologna si arrende al Panathinaikos solo dopo due supplementari
Più informazioni:
Sportando SPORT

Udoh sbaglia, Hervey però è attento a rimbalzo e fa +2 a 12″ dalla fine

Virtus: Belinelli 20, Pajola 14, Alibegovic 6, Hervey 19, Udoh 8, Ruzzier 2, Colombo, Jaiteh 8, Barbieri, Weems 13, Abass 21.

Kaselakis fa male alla difesa bianconera ma Pajola e Abass dall’arco chiudono il primo quarto sul 23-23.

(23-23, 43-42, 71-61, 90-90, 100-100). Panathinaikos: Perry 25, Papagiannis, Bochoridis 2, Kaavvadas, Papapetrou 41, Kaselakis 16, White 2, Floyd 9, Avdalas, Evans, Mantzoukas 2, Sant Ross 15. (Sportando)

La notizia riportata su altri giornali

SEGAFREDO BOLOGNA: Belinelli 20, Pajola 14, Alibegovic 6, Hervey 19, Udoh 8, Ruzzier 2, Colombo, Jaiteh 8, Barbieri, Weems 13, Abass 21. Panathinaikos Pireo 112 Virtus Bologna 111 (dopo due supplementari) PANATHINAIKOS: Perry 25, Papagiannis, Bochoridis 2, Kaavvadas, Papapetrou 41, Kaselakis 16, White 2, Floyd 9, Avdalas, Evans, Mantzoukas 2, Sant Ross 15. (Il Resto del Carlino)

Le vincenti delle due semifinali giocheranno domenica la finale per il primo e il secondo posto, live alle ore 18 Sul parquet anche una formazione italiana, la Virtus Bologna, insieme a tre grandi del basket europeo, tutte impegnate nella prossima Eurolega, di cui Sky si è assicurata i diritti per le stagioni 2021/2022, 2022/2023 e 2023/2024. (Sky Sport)

La formazione tedesca, dopo aver sfiorato contro l'Olimpia Milano le FF di EuroLeague la scorsa stagione, hanno fatto dei cambiamenti ma hanno come obiettivo quello di migliorare il piazzamento della scorsa stagione, e sarà un test davvero interessante. (Pianetabasket.com)

LBA - Virtus Bologna, Scariolo "Indicazioni molto utili per la mia squadra"

Nonostante il quarto posto finale e le due sconfitte, la comitiva bianconera torna da Monaco di Baviera con tante certezze in più e con la consapevolezza di poter essere tra le grandi. Nonostante le tante assenze, la formazione bianconera tiene testa per 50 minuti ai greci facendosi sorpassare solo negli ultimi secondi del secondo supplementare. (il Resto del Carlino)

Le parole di Udoh a fine gara – “E’ ancora preseason, e abbiamo giocatori fuori Al rientro la Segafredo rimette la testa avanti con un altro canestro di Belinelli, poi il Bayern chiude 43-37 all’intervallo. (Sportando)

L'allenatore della Virtus Bologna Sergio Scariolo, dopo la semifinale di Magenta Cup persa nettamente contro il Bayern Monaco, si è soffermato a commentare la gara: "Esperienza molto interessante. E hanno messi tiri da tre punti in qualche caso con grande qualità, in altri li abbiamo concessi con un po’ di ingenuità. (Pianetabasket.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr