Afghanistan, donne sfidano talebani: foto social con abiti colorati

Afghanistan, donne sfidano talebani: foto social con abiti colorati
LiberoQuotidiano.it ESTERI

14 settembre 2021 a. a. a. (Adnkronos) - Una foto con indosso un abito tradizionale verde smeraldo, con il capo coperto da uno scialle bianco.

"Voglio che il mondo sappia che questi abiti" indossati dalle donne nelle manifestazioni pro talebani "non appartengono alla nostra cultura, alla nostra identità", ha spiegato la storica all'emittente britannica

Come hanno fatto le donne che sabato scorso hanno preso parte ad una manifestazione inscenata di fronte all'università di Kabul per sostenere il nuovo governo dei Talebani. (LiberoQuotidiano.it)

La notizia riportata su altri giornali

«In Afghanistan ero un ministro al servizio delle persone e ora sono un rider, sempre al servizio delle persone. Stiamo parlando dell’ex ministro delle finanze Harzat Omar Zakhilwal che sta tentando di dialogare con i talebani per un governo “più inclusivo”. (2duerighe)

Il mullah Mohammad Hassan Akhund, appena nominato alla guida del nuovo governo provvisorio talebano, è stato scelto come candidato di compromesso tra fazioni opposte all’interno dei talebani “Non c’è alcuna differenza tra le colline e questi luoghi di lusso, perchè la nostra fede è nell’islam, e l’islam proibisce una vita lussuosa. (Ticino Notizie)

La morte del fondatore, il mullah Omar, venne tenuta nascosta per due anni, durante i quali il gruppo continuò a rilasciare dichiarazioni a suo nome Eppure diventano sempre meno chiare le sorti di due leader dei taleban – la Guida Suprema Haibatullah Akhundzada e il vice primo ministro Abdul Ghani Baradar – che da tempo non si mostrano più in pubblico. (La Provincia Pavese)

Afghanistan, Bbc: Lite tra leader talebani su nuovo governo

A causa della brutalità dei talebani, innumerevoli donne e attivisti per i diritti umani sono fuggiti dal paese Devono esercitare pressione politica sui leader pakistani e talebani affinché rispettino questi fondamentali diritti umani. (La Repubblica Firenze.it)

“La ripresa dei voli per Kabul segna un punto di svolta”, ha detto Mary-Ellen McGroarty, direttrice Wfp in Afghanistan. Dall’inizio del 2021, il Wfp ha assistito oltre 6,4 milioni di persone, inclusi 470. (Servizio Informazione Religiosa)

Milano, 14 set. Lo hanno riferito ‘alti funzionari’ dei talebani alla Bbc (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr