Diritti tv, Preziosi chiude alla proposta Dazn: "Il Genoa voterà no"

Diritti tv, Preziosi chiude alla proposta Dazn: Il Genoa voterà no
Tuttosport SPORT

Non si puo' ridurre il calcio in questa maniera, a danno dei tifosi, e credo che la proposta verrà bocciata".

Credo siano d'accordo alla proposta di Dazn 4-5 o forse sei club, ma ci vogliono 14 voti e sarà impossibile ottenerli.

ll Genoa voterà no al 'campionato spezzatino' nella riunione di oggi dell'Assemblea della Lega di Serie A.

Dopo il parere negativo dato negli scorsi giorni dal presidente della Sampdoria Ferrero, è arrivato quindi un altro no alla proposta fatta da Dazn, che prevederebbe una finestra per ogni partita

Ad annunciarlo è stato lo stesso presidente dei grifoni, Enrico Preziosi, che che ha dichiarato ai microfoni di 'Radio Anch'io Sport': "Il discorso per l'accordo era preciso, modificarlo non ha alcun senso. (Tuttosport)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Insieme hanno fatto tutta la trafila fino al Manchester United, passando per le tre tappe italiane: appena arrivato al Novara Bruno fu avvicinato da un procuratore italiano: 'No, mi dispiace. Nell'ultimo mese i riflettosi si sono accesi su: l'attaccante classe '99 di proprietà del Sassuolo e nella stagione appena conclusa in prestito al Genoa ha cambiato da poco procuratore. (Calciomercato.com)

Dagli esempi Alphonso Davies e Bruno Fernandes al caso Scamacca: quando cambiare agente non serve
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr