Francia, boom di Green pass “finti” venduti per 300 euro. Vandalizzati 2 hub vaccinali

Francia, boom di Green pass “finti” venduti per 300 euro. Vandalizzati 2 hub vaccinali
Approfondimenti:
Il Primato Nazionale ESTERI

Parigi, i finti Green pass “a pagamento”. Secondo quanto riferisce il Daily Mail due centri di vaccinazione contro il Covid-19 sono stati saccheggiati dai manifestanti durante il fine settimana.

Ma Le Parisien riferisce di aver trovato numerosi centri nell’area metropolitana di Parigi che vendono falsi passaporti vaccinali dopo aver finto di fare il vaccino a chi lo richiede

“Alcuni centri di vaccinazione, fiore all’occhiello delle lotte contro il Covid-19, sono ora afflitti dalla corruzione”: questo lo scoop del giornale. (Il Primato Nazionale)

Ne parlano anche altri giornali

In uno dei video delle manifestazioni si vedono alcune persone che bruciano un Qr Code gigante a place de la Republique. Nella capitale la manifestazione principale ha coinvolto diecimila persone ed è partita dal Palais Royal per poi attraversare la Senna. (Open)

“Abbiamo fatto un appello a manifestare per dire no al pass sanitario’ – ha spiegato Maxime Nicolle, volto storico del movimento dei Gilet Gialli, presente anche alle manifestazioni contro il greeen pass -. (Tuscia Web)

Manifestazioni anche dell'ex braccio destro di Marine Le Pen, Florian Philippot, e di medici e infermieri contrari all'obbligo di vaccinazione. Intanto è boom di prenotazioni per le iniezioni (la Repubblica)

Francia, polemiche per la visita di Macron a Lourdes: «Laicità calpestata»

Quasi 114 mila persone sono scese in strada sabato in Francia per protestare contro le nuove misure sanitarie annunciate nei giorni scorsi dal presidente Emmanuel Macron tra cui il green pass obbligatorio per accedere a una serie di luoghi e servizi. (leggo.it)

L'inasprimento delle misure sanitarie annunciato lunedì dal presidente Macron - ampliamento del pass sanitario in particolare a negozi, ristoranti, luoghi di cultura, aerei o treni, e vaccinazione obbligatoria per alcune professioni - ha suscitato l'ira di parte della popolazione. (Yahoo Notizie)

La visita di Macron al santuario è stata accompagnata da polemiche perché i presidenti della Repubblica francesi non sono soliti visitare questo luogo simbolo della religione cattolica di Stefano Montefiori. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr