Bolletta del gas salata? Colpa anche del poco vento

Milano Finanza ECONOMIA

In Asia, la domanda di gas è rimasta forte per tutto l'anno, guidata principalmente dalla Cina, ma anche da Giappone e Corea.

Tutti questi sviluppi si sono aggiunti alla tendenza al rialzo della domanda di gas.

Questo aumento è stato guidato dall'impennata dei prezzi del gas, del carbone e del carbonio in Europa.

"Le transizioni energetiche pulite ben gestite sono una soluzione ai problemi che stiamo vedendo nei mercati del gas e dell'elettricità oggi - non la causa di essi"

Sul lato dell'offerta, la produzione mondiale di gas naturale liquefatto (LNG) è stata inferiore al previsto a causa di una serie di interruzioni e ritardi non pianificati in tutto il mondo e della manutenzione ritardata dal 2020. (Milano Finanza)

Su altri media

Ma come oggi spiega la stessa Agenzia internazionale dell’energia (IEA), l’analisi dei trend attuali e delle cause dietro al caro energia, è molto più complessa Misure di mitigazione e indipendenza energetica. (Rinnovabili)

Poco dopo essere entrata in carica l’amministrazione Biden ha però dato un sostanziale semaforo verde al progetto, accontentando la Germania. (Il Fatto Quotidiano)

La Iea quindi ritiene che la Russia potrebbe fare di più per incrementare la disponibilità di combustibile sul mercato europeo e consentire il pieno riempimento degli stoccaggi, in vista della stagione invernale (Qualenergia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr