Indagava su prostituzione minorile, la “Iena” Pelazza vittima blitz polizia

La polizia marocchina ha interrotto la registrazione di un servizio per il programma televisivo Le Iene e sequestrato tutte le attrezzature e le riprese video. L'inviato di Mediaset Luigi Pelazza è stato fermato dagli agenti, insieme all'operatore ... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....