Mercato immobiliare turistico: in primo piano il Lago di Garda

la VOCE del TRENTINO ECONOMIA

L’offerta immobiliare di nuova costruzione è bassa dal momento che si è in attesa dei piani attuativi e per cui la maggioranza degli scambi interessa le soluzioni usate.

I valori arrivano a 4000 € al mq per un usato con vista lago per scendere a 2000-3000 € al mq allontanandosi dal lago

Bene anche il lago di Lecco e la sponda bresciana del lago di Garda.

Le zone preferite si confermano quelle comprese tra la Gardesana ed il monte Baldo dove le abitazioni godono della vista lago. (la VOCE del TRENTINO)

Su altre fonti

Il più caro resta il centro storico, incalzato però da Buon Pastore-Sant’Agnese, zona sempre più richiesta, ma anche da Cognento, mentre per fare affari bisogna spostarsi tra Albareto-Saliceto Panaro o a Lesignana. (La Gazzetta di Modena)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr