Pfizer e Moderna, dal 28 giugno si accorciano i tempi per i richiami

varesenews.it ECONOMIA

Lo comunica in una nota la Direzione generale Welfare della Lombardia.

Le modalità di prenotazione delle vaccinazioni rimangono sempre le stesse, vale a dire:. – portale di Poste Italiane,. – portalettere,. – sportelli Atm di Poste Italiane e. – numero verde 800.894545

Resta invariato il limite dei 42 giorni come data massima di prenotazione della seconda dose vaccinale, come da Scheda Tecnica del vaccino». (varesenews.it)

Ne parlano anche altri media

"Il virus esiste - sottolinea Zangrillo - come esistono centinaia di virus. La verità è verità in quanto tale perché la dice qualcuno che appartiene al politically correct. (La Repubblica)

Resta invariato il limite dei 42 giorni come data massima di prenotazione della seconda dose vaccinale, come da Scheda Tecnica del vaccino”. In pratica è un ‘ritorno al passato’ rispetto a quanto era stato adottato a partire dal 10 maggio scorso quando (sulla scorta della circolare del Ministero della Salute) anche in Lombardia gli appuntamenti per i richiami vaccinali di Pfizer e Moderna potevano essere fissati nella sesta settimana (35-42 giorni). (Lecco Notizie)

Tempi più brevi per i richiami Pfizer e Moderna. regione.lombardia.it) dal 21° giorno per i vaccini Pfizer Biontech e dal 28° giorno per il vaccino Moderna. (Prima la Martesana)

Confermo che siamo in grado di arrivare a 144mila dosi al giorno nei nostri centri massivi Speriamo di arrivarci prima di settembre all'80% di vaccinati, sempre considerando le varianti, ma siamo pronti a eventuali code di Covid". (SondrioToday)

Resta invariato il limite dei 42 giorni come data massima di prenotazione della seconda dose vaccinale, come da Scheda Tecnica del vaccino. Si accorciano i tempi per i richiami dei vaccini a mRna. (LeccoToday)

I tempi per i richiami dei vaccini anti-Covid Pfizer e Moderna sono più brevi. Come prenotare. (Prima Monza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr