Reti 5G, Cina contro Canada per esclusione Huawei e ZTE

Borsa Italiana ESTERI

Dopo che Stati Uniti, Gran Bretagna, Australia e Nuova Zelanda avevano già vietato le apparecchiature di Huawei, la decisione del Canada era attesa da tempo

Per la Cina le preoccupazioni di sicurezza citate da Ottawa sono "un pretesto per manipolazioni politiche".

Non si è fatta attendere la risposta della Cina alla decisione del Canada di vietare ai giganti cinesi delle telecomunicazioni Huawei e ZTE l'accesso alle sue reti wireless 5G per motivi di sicurezza nazionale. (Borsa Italiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr