Euro 2020 - Gli uomini mercato: Hlozek vede benissimo la porta. Tutte le big su di lui

Euro 2020 - Gli uomini mercato: Hlozek vede benissimo la porta. Tutte le big su di lui
TUTTO mercato WEB SPORT

Adam Hlozek - Dai tempi d’oro di Nedved, Smicer & Co, la Repubblica Ceca non ha saputo più essere davvero competitiva a livello internazionale.

Tutte le big su di lui. vedi letture. Inizia domani l'Europeo 2021: il primo itinerante, il primo nel corso di una pandemia mondiale, il primo ad esser stato rimandato all'anno successivo.

Euro 2020 - Gli uomini mercato: Hlozek vede benissimo la porta.

Sei gironi da quattro squadre, tanti gli uomini mercato e le rivelazioni nelle rose dei 26. (TUTTO mercato WEB)

Su altre testate

Euro 2020 - Gli uomini mercato: Nuno Mendes, inseguito da Guardiola. vedi letture. Inizia domani l'Europeo 2021: il primo itinerante, il primo nel corso di una pandemia mondiale, il primo ad esser stato rimandato all'anno successivo. (TUTTO mercato WEB)

Sei gironi da quattro squadre, tanti gli uomini mercato e le rivelazioni nelle rose dei 26. Nazionale - Austria. Anno di nascita - 1996. Ruolo - Esterno destro. (TUTTO mercato WEB)

Mancino naturale, ha buon fisico (183 centimetri), gioca a centrocampo e sempre il prototipo del calciatore perfetto per Gasperini. Resta da limare qualcosa col club olandese: l’AZ chiede 20 milioni, i Percassi vorrebbero chiudere attorno ai 18 (Tutto Atalanta)

Euro 2020 - Gli uomini mercato: Jack Grealish, il preferito di Paul Gascoigne

A sinistra, il titolare, è proprio Gosens: per chi all’estero lo conosce meno (ormai sono in pochi) può essere uno dei grandi protagonisti della competizione. Magari meno se lo chiedete a Gasperini, che sulla propulsione offensiva del laterale tedesco continuerebbe volentieri a fare affidamento. (Tutto Atalanta)

Euro 2020 - Gli uomini mercato: Trippier, inglese campione di Spagna. Poi, come tanti protagonisti della rassegna continentale, il mercato: il contratto dice 2023, l’Atletico non ha fretta di privarsene (TUTTO mercato WEB)

Tanto da scomodare un mostro sacro come Paul Gascoigne che lo ha battezzato positivamente, anche se deve "alzare quei fottuti calzini". Sei gironi da quattro squadre, tanti gli uomini mercato e le rivelazioni nelle rose dei 26. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr