Prenotazione ticket Poste Italiane per lo sportello: addio alle code

ContoCorrenteOnline.it ECONOMIA

In tantissimi, hanno un conto corrente aperto con Poste Italiane, che si è messa anche al passo con i tempi, mettendo sul mercato diverse novità.

Non tutti però, sono esperti di prenotazioni ed assicurarsi un ticket con Poste Italiane, è semplice, ma non solo.

Ticket Poste Italiane: la prenotazione. Per chi fosse interessato infatti, è possibile utilizzare la prenotazione online di turno allo sportello. (ContoCorrenteOnline.it)

Se ne è parlato anche su altri media

LEGGI ANCHE > > > > Buoni fruttiferi, Poste Italiane costretta a pagare 98 mila euro in più: cosa sta succedendo. Ad ogni modo il primo criterio da adottare in questi casi è la diffidenza Qualche hacker sta sfruttando il buon nome di Poste Italiane per raggirare gli utenti. (ContoCorrenteOnline.it)

Questo sul sito ufficiale di Poste Italiane, dall’applicazione o da Whatsapp. Anche dal sito ufficiale di Poste Italiane si potrà prenotare il ticket (InvestireOggi.it)

I nuovi tricicli termici sono dotati di motore basso emissivo 125cm3 Euro – 5che consente una velocità massima di circa 74 km/h, per un’autonomia di circa 270 km,e di un vano di carico di 250litri. I 3 nuovi tricicli termici a disposizione del Centro di Distribuzione di Vasto si aggiungono ad una flotta aziendale che si completa con altri 39 automezzi e 19 motomezzi (Vasto Web)

Impegni in linea con gli obiettivi del nuovo piano industriale di Poste Italiane “2024 Sustain&Innovate”, presentato a marzo scorso dall’amministratore delegato Matteo Del Fante, che mette la sostenibilità insieme all’innovazione al centro della strategia aziendale. (Riviera24)

Si tratta di uno dei migliori prodotti proposti da Poste Italiane nel mese di settembre. I Buoni Fruttiferi Postali, nessun rischio di perdere 15 mila euro. L’investitore alle prime armi può scegliere di investire 15 mila euro in Buoni Fruttiferi Postali. (ContoCorrenteOnline.it)

In particolare la vittima aveva raccontato ai militari d’essere stato contattato, nello scorso mese di dicembre, da un fantomatico operatore di Poste Italiane S.p.A. mediante l’utilizzo di un’utenza cellulare. (EdizioneCaserta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr