Covid-19, Rezza: "Incidenza in calo e Rt a 0,89. Prudenza e avanti con quarte dosi per fragili"

ilGiornale.it INTERNO

Il virus però circola ed è necessario mantenere prudenza e completare la quarta dose per i più fragili" così il Direttore Generale della Prevenzione sanitaria presso il Ministero della Salute Giovanni Rezza.

"Anche questa settimana l'incidenza è in diminuzoine come l'Rt che scende a 0,89.

Il tasso di occupazione di area medica e terapia intensiva è rispettivamente del 10,9% e del 3,1% quindi vediamo una decongestione delle strutture. (ilGiornale.it)

Ne parlano anche altri media

Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale scende al 10,9% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 19 maggio) vs al 12,6% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 12 maggio). (Agenzia askanews)

il tasso di occupazione in terapia intensiva scende al 3,1% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 19 maggio) vs il 3,4% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 12 maggio). (Termoli Online)

A cura di Tommaso Coluzzi. Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su Covid 19 ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI. L'incidenza di casi Covid continua a calare, settimana dopo settimana, in tutta Italia. (Fanpage.it)

La percentuale dei casi rilevati attraverso l’attività di tracciamento dei contatti è stabile (12% vs 13% la scorsa settimana) Il tasso di occupazione in terapia intensiva scende al 3,1% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 19 maggio) contro il 3,4% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 12 maggio). (Corriere dell'Umbria)

Ecco i dati principali emersi dalla cabina di regia:. scende l’incidenza settimanale a livello nazionale: 375 ogni 100.000 abitanti (13/05/2022 -19/05/2022) vs 458 ogni 100.000 abitanti (06/05/2022 -12/05/2022). (Vasto Web)

La pandemia ha prodotto anche un cambiamento dei comportamenti e delle abitudini, con l’aumento dell’uso dei social (78%), dei videogiochi (30,7%) e del fumo (18%). Il 26,2% degli intervistati si è già rivolto a un servizio di supporto psicologico nel corso dell’emergenza sanitaria (qui il sondaggio di Corriere scuola) (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr