Vaccini over 80, la Toscana ancora penultima tra le regioni

La Nazione INTERNO

Firenze, 7 aprile 2021 - La Toscana è la penultima regione in Italia per quanto riguarda la percentuale di over 80 che hanno completato il ciclo vaccinale.

Occupato da pazienti positivi il 34% di posti letto in area medica, a fronte del 31% della settimana precedente

Sempre in Toscana è in linea con la media nazionale (6%) la percentuale di popolazione complessiva che ha completato il ciclo vaccinale. (La Nazione)

Su altri giornali

Dovrebbero essere in arrivo anche 10-11.000 dosi del vaccino Johnson & Johnson ma la consegna non è stata confermata mentre ad oggi Moderna non ha annunciato nuove forniture. E’ per questo che i centri vaccinali toscani sono stati chiusi per mancanza di vaccini. (Toscana Media News)

Seduta di aggiornamento sulla situazione vaccinale anti-Covid in Toscana per la commissione Sanità del consiglio regionale, presieduta da Enrico Sostegni (Pd). “Le nuove raccomandazioni ci impongono di cambiare in corsa, per l’ennesima volta, la nostra programmazione – ha spiegato Bezzini -. (FirenzeToday)

Vaccini, mancano le dosi e chiudono gli hub della Toscana

Vaccini, mancano le dosi e chiudono gli hub della Toscana. Questo pomeriggio l’attenzione si è concentrata sulle ultime indicazioni arrivate dal governo nazionale, di utilizzare il vaccino AstraZeneca solo per chi ha più di 60 anni. (055firenze)

Infine, sono 58mila gli over 80 che non hanno ancora aderito alla campagna: da ieri possono aderire attraverso la piattaforma di Poste Italiane «Da oggi – ha comunicato il presidente della Regione ieri mattina – è possibile prenotare il vaccino anche per i cittadini che rientrano nella categoria 70-75 anni". (Il Giorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr