Spalletti apre con un 12-0 alla Bassa Anaunia la sua esperienza al Napoli: poker di Osimhen

Spalletti apre con un 12-0 alla Bassa Anaunia la sua esperienza al Napoli: poker di Osimhen
Più informazioni:
Voce Giallo Rossa SPORT

La giornata non è indicata per una gita domenicale con la famiglia, Roma è battuta da una pioggia insistente e da forti raffiche di vento.

La giornata non è indicata per una gita domenicale con la famiglia, Roma è battuta da una pioggia insistente e da forti raffiche di vento

LA ROMA DI IERI ROMA – JUVENTUS 1937: NELL'ULTIMO QUARTO DI GARA LA ROMA RIBALTA LO SVANTAGGIO E BATTE I BIANCONERI 3-1 Una convincente affermazione in rimonta regala ai tifosi romanisti una delle poche gioie di questo torneo. (Voce Giallo Rossa)

Su altri giornali

Spalletti può essere fondamentale guardando cosa hanno fatto gli attaccanti da lui allenati. NAPOLI AGENTE OSIMHEN. – Prosegue: “L’obiettivo di Victor è segnare il maggior numero di gol, vuole diventare il capocannoniere della prossima Serie A e magari provare a vincere la Scarpa d’Oro. (Europa Calcio)

L'attaccante nigeriano insieme a Diego Demme e Mario Rui ha firmato autografi ai tifosi sui prodotti comprati allo store azzurro. Victor Osimhen alla fine dell'allenamento si è fermato a firmare gli autografi ai tifosi presenti a Dimaro. (Spazio Napoli)

E' successo anche oggi, al termine della seduta mattutina di questo quinto giorno in Trentino, in Val di Sole. Il diesse del Napoli ha parlato a lungo al telefono al termine dell'allenamento di questa mattina a Dimaro Folgarida allo stadio di Carciato. (AreaNapoli.it)

Ex Milan, Petagna: "Un onore essere allenato da Spalletti"

«Si tratta di una pagina triste che vogliamo dimenticare al più presto. Petagna ha rivolto le sue scuse al pubblico partenopeo, chiedendo di voltare al più presto pagina. (IlNapolista)

Ruolo alternativo? Poco spazio, dopo il rientro di Victor Osimhen, ma quest'anno spera di tornare protagonista. (TUTTO mercato WEB)

Ma queste partite servono, questo ritiro e quello dopo serviranno per mettere in condizione tutti e anche per essere pronti per il campionato. È un onore essere allenato da Spalletti, perché lo vedevo in televisione quando allenava la Roma ed io ero piccolo. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr