Vaccini Lazio, Johnson&Johnson dai medici di base e green pass dalla prima dose

ilmessaggero.it ECONOMIA

In quest’ottica, la Direzione sanitaria è pronta a concedere il green pass anche a chi ha avuto la prima dose, senza aspettare la seconda.

Anche perché, con l’estate alle porte, deve accelerare sull’immunità di gregge del Lazio per permettere ai suoi abitanti di muoversi più liberamente per le vacanze.

Ieri l’assessore D’Amato ha annunciato che «sono esauriti gli slot disponibili per la prenotazione del vaccino Pfizer per il mese di maggio, prenotate tutte le dosi disponibili. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr