Covid, in Emilia Romagna 239 contagi e 4 morti - Societa - LaPressa.it

Covid, in Emilia Romagna 239 contagi e 4 morti - Societa - LaPressa.it
La Pressa INTERNO

Complessivamente, tra i nuovi positivi 69 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 141 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.L’età media dei nuovi positivi di oggi è 39,8 anni.Sui 75 asintomatici, 53 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 4 con lo screening sierologico, 11 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 2 tramite i test pre-ricovero. (La Pressa)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 4 a Piacenza (numero invariato); 2 a Parma (invariato); 1 a Reggio Emilia (invariato); 1 a Modena (invariato; 16 a Bologna (+2); 3 a Imola (invariato); 4 a Ferrara (+ 1); 3 a Ravenna (invariato); 3 a Forlì (invariato); 3 a Cesena (invariato); 2 a Rimini (invariato) Per altri 3 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica. (BolognaToday)

Coronavirus, il beollettino dell'Emilia Romagna 10 ottobre 2021. In questo paragrafo sarà possibile trovare i dati dei contagi, della situazione dei ricoveri e de decessi con la mappa provincia per provincia (il Resto del Carlino)

Vedremo nel pomeriggio, quando è atteso il bollettino di oggi, se il trend sarà confermato. Bologna, 9 ottobre 2021 - Mentre l'Emilia Romagna punta ormai al 90% della popolazione vaccinata contro il Covid, la diffusione dell'epidemia in regione resta sostanzialmente stabile. (il Resto del Carlino)

Covid, in Emilia Romagna 267 contagi e cinque morti

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 4 a Piacenza (numero invariato rispetto a ieri); 2 a Parma (invariato); 1 a Reggio Emilia (invariato); 3 a Modena (+2); 18 a Bologna (+1); 3 a Imola (invariato); 3 a Ferrara (-1); 3 a Ravenna (invariato); 3 a Forlì (invariato); 3 a Cesena (invariato), 3 a Rimini (invariato) E il virologo Andrea Crisanti avanza un dubbio: "I conti non tornano: in Italia ci sono troppo pochi contagi rispetto alle morti accertate". (il Resto del Carlino)

Complessivamente, tra i nuovi positivi 105 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 183 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.L’età media dei nuovi positivi di oggi è 41,3 anni. (La Pressa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr