Scelte coraggiose, grinta e ritmi alti: ecco la cura Fonseca

Scelte coraggiose, grinta e ritmi alti: ecco la cura Fonseca
ForzaRoma.info ForzaRoma.info (Sport)

A Roma, d’altronde, tanti allenatori sono stati messi in discussione con risultati analoghi.

L’impressione è che, a dispetto di quanto si poteva vedere, alla Roma privilegino la prima strada, scrive Massimo Cecchini su La Gazzetta dello Sport.

Su altre testate

Tuttomercatoweb.com 5. La Gazzetta dello Sport 5. Corriere dello Sport 5. Tuttosport 5 Il mister giallorosso sale sul banco degli imputati dopo la sconfitta rimediata a San Siro: un 2-0 che fa male, soprattutto perché i capitolini vedono sempre più lontana la qualificazione alla prossima Champions League (TUTTO mercato WEB)

Da Jesus a Diawara, da Veretout a Pau Lopez, da Zappacosta a Mancini: gli svarioni individuali stanno costando la Champions. E la bilancia finale parla addirittura di 13 punti persi strada facendo, il che vorrebbe dire che con quel bottino lì la Roma sarebbe in piena zona Champions, con 61 punti in cassaforte. (La Gazzetta dello Sport)

La dirigenza giallorossa ha ripetuto per l’ennesima volta che le dieci partite che mancano vanno affrontate con la massima determinazione, scrive Luca Valdiserri sul “Corriere della Sera”. Fonseca è legato da un altro anno di contratto, più un secondo con opzione a favore della società: la sua panchina non è in discussione, ma anche lui deve cambiare marcia. (ForzaRoma.info)

Va detto che l’esperimento funziona a metà considerate le condizioni di alcuni over 30 della Roma come Pastore, Perotti, lo stesso Mkhitaryan. Ma il messaggio è chiaro: Fonseca non è ancora pronto per il calcio italiano. (ForzaRoma.info)

Ne nascono errori individuali e uno squilibrio tattico evidente causato pure dalle scelte (iniziali o in corsa) di Fonseca. DZEKO DIPENDENZA – Per Fonseca la squadra “non dipende da Dzeko”, eppure i numeri dicono l’esatto contrario. (ForzaRoma.info)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr