Aiways, il SUV cinese conquista l’Europa

Virgilio Motori ECONOMIA

Si tratta di numeri a quattro cifre, con Aiways che ha comunicato la consegna di circa 3.000 unità entro la fine del 2021 prima di concentrarsi su nuove sfide.

Il primo modello a conquistare l’Europa è stato il crossover elettrico Aiways U5 e proprio grazie al successo di questo modello si punta con forza al 2022 con Aiways U6.

Alla base del 2021 ricco di successi e soddisfazioni di Aiways c’è la decisione da parte del marchio cinese di affacciarsi al mercato con una soluzione di vendita ibrida

È un 2021 più che positivo per Aiways, la startup cinese che ha fatto il suo debutto in Italia e ha raccolto numeri da capogiro in Europa. (Virgilio Motori)

Se ne è parlato anche su altre testate

Belgio. Il SUV Aiways U5 è stato introdotto in Belgio nello stesso periodo in cui ha debuttato in Francia. La domanda di EV in Europa è in aumento – continua Klose – così come le vendite di Aiways U5. (Electric Motor News)

Al momento la Aiways ha una capacità produttiva di 150.000 unità all'anno, ma potrà rispondere all’aumento della domanda del pubblico occidentale arrivando a 300.000. In Olanda e in Danimarca, invece, la gestione della vendita avviene online con una rete di supporto post-vendita (AlVolante)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr