L’auto soffre: da Gkn a Timken, le multinazionali licenziano

L’auto soffre: da Gkn a Timken, le multinazionali licenziano
Corriere della Sera ECONOMIA

La viceministra Todde convocherà Timken e le parti sociali al Mise, ma nel frattempo i metalmeccanici annunciano mobilitazioni con uno sciopero di 2 ore il 22 luglio e assemblee in tutta Italia

«L’Italia siamo noi», gridavano i manifestanti in una delle piazze più rappresentative delle lotte operaie.

La promessa, fa sapere Timken, è di «trovare la migliore soluzione per gestire questo cambiamento». (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altre testate

Nonostante questo, la compagnia continua con lo sviluppo tecnologico, in particolare pensando agli 800 V. L’azienda, il cui business principale sono i sistemi di trasmissione anche attraverso partnership con marchi come Jeep, sta portando avanti lo sviluppo dei nuovi dispositivi eDrive. (FormulaPassion.it)

Gkn tra sviluppo tecnologico e polemiche
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr