Jannik Sinner, il nuovo numero uno del tennis, festeggiato a Sesto Pusteria

Jannik Sinner, il nuovo numero uno del tennis mondiale, è atterrato a Bolzano nel pomeriggio di ieri. Oggi è atteso nel suo paese d'origine, Sesto Pusteria, per una cerimonia con le istituzioni locali. Il presidente altoatesino Arno Kompatscher sarà presente all'evento.

Un ritorno a casa

Sinner è atteso in Comune per le 14. Il tennista, primo nel ranking ATP, arriverà in carrozza al municipio, dove sarà accolto dal sindaco Thomas Summerer e dal presidente della Provincia autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher. Firmerà l'albo d'oro del Comune in segno di riconoscimento per il suo successo.

Visita alla Tennishalle

Alle 14.30, Sinner visiterà la Tennishalle, l'impianto sportivo dove ha mosso i primi passi nel mondo del tennis. Questa visita rappresenta un ritorno alle origini per il campione, un momento di riflessione sul percorso che lo ha portato a diventare il numero uno del mondo.

Congratulazioni da ex numeri uno

Con l'aggiornamento del ranking del lunedì, Sinner è ufficialmente entrato a far parte di un club esclusivo che in 51 anni di storia contava solo 28 persone. Al campione Slam è arrivato anche un video dell'ATP, in cui alcuni ex numeri uno del mondo hanno deciso di congratularsi con lui per il traguardo raggiunto. Questo riconoscimento sottolinea l'importanza del successo di Sinner e il rispetto che gode nel mondo del tennis.

Ordina per: Data | Fonte | Titolo