Fiorentina trionfa su Frosinone con un netto 5 a 1

La Fiorentina ha dominato il campo contro il Frosinone, vincendo con un netto 5 a 1. Il Frosinone, noto per la sua fragilità in trasferta, ha pagato a caro prezzo le disattenzioni del primo tempo, che si è concluso con un pesante 3 a 0 in favore della Fiorentina.

Il Frosinone e le sue opportunità mancate

Nonostante la larga sconfitta, il Frosinone ha avuto le sue occasioni. Prima del vantaggio di Belotti, Kaio Jorge avrebbe potuto segnare per il Frosinone, ma ha perso il controllo del pallone davanti a Terracciano. In un'altra occasione, Seck ha scelto di tirare in porta invece di servire il brasiliano, che era libero al centro dell'area.

I protagonisti della partita

Tra i protagonisti della partita, spiccano Belotti e Ikoné. Il "gallo" Belotti ha contribuito in modo significativo al successo della Fiorentina, così come Ikoné, che è stato riconosciuto come il migliore in campo.

Le parole di Gelli

Francesco Gelli, il migliore tra i giallazzurri, ha commentato la partita ai microfoni delle tv. Ha riconosciuto che il risultato è ampio, ma ha sottolineato che il Frosinone ha avuto le sue occasioni. Secondo Gelli, la squadra avrebbe dovuto essere più cinica, come lo è stata la Fiorentina. Ha inoltre ammesso che subire due gol uno dietro l'altro ha reso difficile la reazione.

Ordina per: Data | Fonte | Titolo