Jannik Sinner, il nuovo numero uno del tennis?

Il tennista italiano Jannik Sinner è salito al secondo posto nel ranking ATP dopo la vittoria al Miami Open. Grazie a questo successo, ha superato Carlos Alcaraz, scivolato al terzo posto, e si è avvicinato a Novak Djokovic, attualmente primo in classifica.

Sfide sulla terra rossa

Jannik Sinner potrebbe incontrare delle difficoltà nel passaggio alla terra rossa. Secondo Diego Nargiso, le palle possono risultare più pesanti, soprattutto con l'umidità, e gli avversari hanno più tempo per organizzarsi. Inoltre, sulla terra rossa si segnano meno punti con un solo colpo, quindi è necessario lavorare di più.

Il sorpasso virtuale di Alcaraz

Nonostante Sinner abbia superato Alcaraz nel ranking ATP, il tennista spagnolo potrebbe recuperare terreno. Infatti, Sinner dovrà scartare 360 punti la settimana prossima, mentre Alcaraz non ne perderà. Questo potrebbe portare a un "sorpasso virtuale" di Alcaraz.

La corsa al numero uno

Sinner ha la possibilità di diventare il numero uno del mondo nel ranking ATP. Djokovic, attualmente primo, ha perso diversi punti a causa dei vari forfait ed eliminazioni delle ultime settimane. Il sorpasso potrebbe avvenire al Roland Garros, dove Sinner ha già dimostrato di sapersi esprimere al meglio.

Il prossimo appuntamento: Montecarlo

Il primo grande appuntamento della stagione sulla terra battuta per l’ATP Tour 2024 è rappresentato dal Masters 1000 di Montecarlo. Lo scorso anno, Sinner, fresco di scalata al numero 2 del mondo, si spinse fino alle semifinali. Quest'anno, l'obiettivo sarà sicuramente quello di fare ancora meglio.

Ordina per: Data | Fonte | Titolo