Lander Odysseus: un nuovo capitolo nell'esplorazione lunare

L'esplorazione spaziale ha sempre affascinato l'umanità, spingendola a superare i limiti della conoscenza e della tecnologia. Un evento storico si è verificato recentemente: per la prima volta dal 1972, un veicolo spaziale statunitense, il lander Odysseus, è atterrato sulla Luna. Questo traguardo rappresenta un passo significativo verso ulteriori esplorazioni e la possibilità di una futura presenza umana sul satellite terrestre.

Il commento del presidente

Il Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha commentato l'evento storico. Ha espresso entusiasmo per l'allunaggio del lander Odysseus, il primo lander privato ad atterrare sulla Luna. "Per la prima volta in oltre 50 anni, un veicolo spaziale americano è atterrato sulla Luna, un emozionante passo in avanti in una nuova era di esplorazione spaziale", ha detto Biden. Il lander Odysseus è stato lanciato dal Kennedy Space Center della NASA il 15 febbraio.

Problemi di atterraggio

Nonostante il successo, l'atterraggio non è stato privo di problemi. Il lander lunare Odysseus di Intuitive Machines, scendendo più velocemente del previsto e spostandosi leggermente su un lato al momento dell'atterraggio giovedì, sembra aver colpito un'increspatura della superficie lunare e si è ribaltato su un fianco, hanno dichiarato i funzionari venerdì. La telemetria indica che la parte superiore della navicella potrebbe essere appoggiata su una roccia o che il lander potrebbe essersi ribaltato su un terreno inclinato verso l'alto.

Ordina per: Data | Fonte | Titolo