Tragedia a Pistoia, maltempo causa due incidenti mortali

Ieri sera, la provincia di Pistoia è stata teatro di due tragici incidenti stradali, causati dal maltempo che ha reso l'asfalto pericolosamente scivoloso. Le vittime sono un uomo di 74 anni e un giovane di 28 anni.

Dettagli degli incidenti

Il primo incidente ha coinvolto un uomo di 74 anni, Gianluigi Parenti, lungo la SS66 Modenese, nelle colline che si ergono dietro Pistoia verso l'Appennino e l'Emilia. Le circostanze esatte dell'incidente sono ancora oggetto di indagine, ma è noto che l'auto da lui guidata ha urtato contro il muro di una casa mentre viaggiava verso Pistoia.

Nel secondo incidente, un giovane di 28 anni ha perso la vita. I dettagli di questo incidente non sono stati specificati nel testo originale.

Condizioni meteorologiche avverse

La zona è stata colpita da violenti nubifragi domenica sera, che hanno reso viscido l'asfalto e ridotto la visibilità, contribuendo a rendere più difficoltose le condizioni di guida. Queste condizioni avverse hanno giocato un ruolo significativo negli incidenti.

Questi tragici eventi sottolineano l'importanza della prudenza durante la guida in condizioni meteorologiche avverse. Le autorità locali continuano a indagare sugli incidenti per determinare le cause esatte e per prevenire incidenti simili in futuro. Nel frattempo, la comunità di Pistoia piange la perdita di due dei suoi cittadini.

Approfondimenti:
Ordina per: Data | Fonte | Titolo