Attacco di droni russi in Ucraina: 40 su 45 abbattuti

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskiy, insieme al comandante in capo delle forze armate ucraine, il colonnello generale Oleksandr Syrskyi, il ministro della Difesa Rustem Umerov e i comandanti militari di nuova nomina, ha tenuto un incontro a Kiev, Ucraina, nel bel mezzo dell'attacco russo all'Ucraina.

Attacco notturno

Durante la notte, l'esercito russo ha lanciato un attacco con droni Shaded su nove regioni dell'Ucraina. Di questi, 40 dei 45 droni senza pilota sono stati abbattuti. L'attacco è durato 5 ore e mezzo.

Difesa di Kiev

Il capo dell'amministrazione militare di Kiev, Sergy Popka, ha dichiarato che tutti i droni lanciati sulla capitale sono stati distrutti. Oltre alla regione di Kiev, le regioni di Vinnitsa, Zhytomyr, Kirovograd, Mykolaiv, Cherkasy, Odessa, Dnepropetrovsk e Kherson sono state attaccate.

Situazione a Mykolaiv

La città di Mykolaiv è stata particolarmente presa di mira durante l'attacco. Si segnalano incendi e danneggiamenti in diverse zone della città.

Commenti di Trump

L'ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha dichiarato che incoraggerà la Russia ad agire contro chi non paga la Nato. Non è chiaro come questa dichiarazione si colleghi all'attuale situazione in Ucraina.

Più informazioni:
Ordina per: Data | Fonte | Titolo