Covid Toscana, "i dati raddoppiano". Giani: "Se necessario, zone rosse locali"

Covid Toscana, i dati raddoppiano. Giani: Se necessario, zone rosse locali
LA NAZIONE INTERNO

Il bollettino di oggi. "Sicuramente sono preoccupato" per l'aumento dei contagi da coronavirus "perché noi" in Toscana "abbiamo vissuto le cinque settimane in zona gialla nel mese di gennaio con indici di contagi medi di 500 al giorno", ha detto Giani, proseguendo: "Ormai è invece da cinque giorni che siamo alle soglie dei mille: quindi, dal mese di gennaio al mese di febbraio si è sostanzialmente raddoppiato il livello di contagi"

Così il presidente della Toscana, Eugenio Giani, a margine di una conferenza stampa a Firenze, rispondendo in merito alla necessità di adottare zone rosse locali per frenare la corsa dei contagi a livello regionale. (LA NAZIONE)

Ne parlano anche altre fonti

"Penso in particolare a quelle zone dove si sta creando, secondo la lettura genomica, chiaramente una maggiore presenza delle varianti". E sul tema della riapertura di cinema e teatri, auspicata dal ministro Franceschini, Giani chiosa: "Tutto sta nel come riaprire. (PisaToday)

Il presidente della regione Toscana Eugenio Giani chiede ad alta voce al governo di comprare i vaccini: "A livello organizzativo siamo pronti, a Firenze domenica abbiamo vaccinato 1000 persone, con più vaccini ne potevamo vaccinare 4000" (La7)

Contemporaneamente di propria iniziativa i sindaci di queste realtà mi hanno chiesto di chiudere le scuole perché identificano lì la fonte di contagio" L'aumento preoccupa Giani dopo le 5 settimane consecutive in zona gialla. (gonews)

Una nuova residenza universitaria a Firenze, Giani e Nardini all'inaugurazione

"Oggi sarò a Roma e concorderò la questione col ministero. Per poi chiosare: "Sulle varianti è un altro ragionamento. (FirenzeToday)

Soprattutto per le attività economiche, le microzone rosse sono una prospettiva meno spaventosa della zona rossa regionale che penalizza anche le province con dati sull'epidemia molto più confortanti, come quella di Grosseto, ad esempio. (Toscana Media News)

Così il presidente della Regione Eugenio Giani che, insieme all’assessora a ricerca e università, Alessandra Nardini e al presidente del Dsu Toscana Marco Moretti, ha partecipato nella giornata di martedì 23 febbraio all’inaugurazione della nuova residenza universitaria “Edificio E” del campus Calamandrei di viale Morgagni, a Firenze E la Toscana conferma di essere uno dei principali erogatori di servizi a livello nazionale in questo settore”. (Toscana Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr