Coronavirus in Umbria, l'appello: "Cresce il contagio tra i giovani, rispettate il distanziamento"

Coronavirus in Umbria, l'appello: Cresce il contagio tra i giovani, rispettate il distanziamento
PerugiaToday INTERNO

Emerge altresì chiaramente che nei soggetti che contraggono il virus e sono vaccinati con ciclo completo, il rischio di ospedalizzazione si riduce in maniera drastica rispetto ai soggetti contagiati e non vaccinati"

Il direttore regionale Stefano Nodessi Proietti, il direttore regionale alla sanità, Massimo Braganti, e il Commissario straordinario all’emergenza Covid, Massimo D’Angelo, lanciano un appello "affinché tutti osservino comportamenti rispettosi delle regole, e per una maggiore adesione alla campagna vaccinale". (PerugiaToday)

Ne parlano anche altre fonti

Il sindaco, Marilena Mauceri, chiede di rispettare le regole e invita la popolazione a vaccinarsi. Intanto, uno dei due soggetti è stato ricoverato presso una struttura ospedaliera del territorio. (Risoluto)

1.775 sono i casi attualmente positivi. Non è stato registrato nessun decesso. (TarantoBuonaSera.it)

“Bisogna essere vaccinati per poter sperare di godersi un’estate in tranquillità - aggiunge - soprattutto per chi vuole andare all’estero. I focolai a Malta; i rientri dalla Spagna col virus; le nuove restrizioni di Mykonos. (CasertaNews)

Coronavirus: dal bollettino di martedì 20 luglio 2021

Oltre 226mila persone sono alla prima somministrazione, mentre più di 154mila hanno completato il ciclo La maggior parte dei positivi (14) sono persone che non presentano i sintomi del virus. (il Resto del Carlino)

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 20.7.2021 è disponibile al link: http://rpu.gl/VJdvE I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. (l'Immediato)

Ieri il Laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara di Trento ha analizzato 472 tamponi molecolari che hanno individuato 8 nuovi casi positivi e confermato 4 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. (Ufficio Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr