Vaccino Covid ai bambini, il comitato Fda dà via libera fra i 5 e gli 11 anni

Vanity Fair Italia ECONOMIA

Più o meno, dopo la seconda dose di Pfizer, 21.5 casi ogni milione di dosi somministrate.

Si parla comunque di 877 casi di queste patologie fra minori di trent’anni su oltre 400 milioni di vaccini inoculati.

Fra l’altro, dosi inferiori potrebbero essere riservate in futuro (per esempio per la terza dose) anche agli adolescenti, ha concluso Pfizer

Ma il quadro non è più quello dello scorso giugno e la guerra al Covid cambia di stagione in stagione. (Vanity Fair Italia)

Ne parlano anche altri giornali

La terza dose per questa categoria di professionisti è raccomandata, è verrà somministrata con vaccino a R-MNA. Al momento della somministrazione del vaccino anti covid-19 è offerta la possibilità di sottoporsi anche al vaccinazione contro l’influenza stagionale. (ParmaToday)

Al momento della somministrazione del vaccino anti covid-19 è offerta la possibilità di sottoporsi anche al vaccinazione contro l’influenza stagionale. IL NUOVO GREEN PASS Il giorno successivo alla somministrazione della terza dose di rinforzo (“booster”) viene emesso un nuovo certificato verde, con validità di 12 mesi dalla data della somministrazione (Gazzetta di Parma)

"Per uscire dalla emergenza pandemica bisogna vaccinare, vaccinare, vaccinare". Il virus riprende forza ed è sotto gli occhi di tutti cosa vuol dire in termini di sofferenza e perdita di vite umane. (AcquavivaLive.it)

Per cui, associare all’essere vaccinati l’applicazione di tutte le raccomandazioni su distanziamento e protezione nei luoghi affollati, è attenzione che non possiamo smettere di avere" conclude Nisi D’altro canto non possiamo e non dobbiamo smettere di essere prudenti e immaginare di essere al sicuro sempre ed in ogni occasione. (BariToday)

E' sempre più allarme contagi per Covid-19 nei Paesi Baltici Oggi è stato registrato il record massimo di casi positivi in Lettonia (3.206) ed Estonia (2.205), mentre i contagi crescono anche in Lituania. (Adnkronos)

Il presidente della Regione: “Il governo sta dando indicazioni chiare”. “Il governo sta dando delle indicazioni chiare, nel Lazio abbiamo cominciato per primi sulla terza dose. Se uscite è solo perché altri si sono vaccinati” Così Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio, a margine della campagna di avvio della vaccinazione antinfluenzale (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr