In Kazakistan tra i palazzi bruciati di Almaty, cuore della rivolta

In Kazakistan tra i palazzi bruciati di Almaty, cuore della rivolta
Approfondimenti:
Repubblica TV ESTERI

E poi le sedi delle tv assaltate, l’ex residenza presidenziale, i camion dell'esercito bruciati.

Il reportage dell’inviato di Repubblica, Fabio Tonacci, dal cuore delle proteste scoppiate in Kazakistan, il 2 gennaio scorso, per l’aumento del prezzo del gas.

Il palazzo del municipio incendiato dai manifestanti solo pochi giorni fa, lì dove è avvenuto lo scontro più duro con le forze di sicurezza.

Dove nessuno vuole parlare di quanto accaduto. (Repubblica TV)

Se ne è parlato anche su altre testate

Le forze di sicurezza in Kazakistan hanno arrestato 9.900 persone a causa dei disordini della scorsa settimana, ha affermato martedì il ministero dell’Interno della nazione dell’Asia centrale. (Segnalazione di Tamara Vaal; Scrittura di Olzhas Auyezov; Montaggio di Clarence Fernandez). (Barlettaweb.com)

li scontri in Kazakistan scaturiti dall'aumento del prezzo del carburante che si sono verificati settimana scorsa hanno avuto ripercussioni dirette anche sulle criptovalute. Un problema per l'attività di mining, vale a dire "l'estrazione" delle criptovalute, che dall'anno scorso ha conosciuto un vero e proprio boom in Kazakistan, dopo che la Cina ha limitato l'attività. (Ticinonline)

Code all'esterno del ministero dell'Interno dopo gli arresti di massa. (LaPresse) – Ad Almaty, in Kazakistan, i parenti delle persone arrestate durante la repressione delle proteste cercano disperatamente notizie dei loro congiunti. (LaPresse)

Kazakistan: verso Almaty, la città ribelle. “Qui le chiavi del golpe"

Il capolinea che, per chi è salito nella capitale Nur-Sultan, si raggiunge dopo 4 fermate e 14 ore di paziente attesa (La Repubblica)

e violente proteste che hanno causato decine di morti in Kazakizstan sono un "tentativo di colpo di stato" guidato da "combattenti armati". Il presidente ha assicurato che fornirà alla comunità internazionale le prove del "coinvolgimento di terroristi stranieri" nel tentato golpe e che il suo governo è di fronte ad una "aggressione dall'esterno". (AGI - Agenzia Italia)

Il ruolo della Bielorussia in Kazakhstan. La Bielorussia fa parte del CSTO sin dal 1993. Quello che è certo è che il presidente bielorusso ha oggi un nuovo asso nella manica da sfoderare qualora necessario (East Journal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr