Coronavirus, Niccolò è atterrato a Roma. Ora allo Spallanzani per la quarantena. Di Maio: «Bentornato a casa»

Coronavirus, Niccolò è atterrato a Roma. Ora allo Spallanzani per la quarantena. Di Maio: «Bentornato a casa»
Open Open (Interno)

Sbarcato all’aeroporto militare romano, è stato subito trasportato all’ospedale Spallanzani per il periodo di quarantena, come da prassi consolidata con i precedenti rimpatri dalla Cina.

Lo studente di 17 anni di Grado è atterrato a Pratica di Mare.

Su altri giornali

Allo Spallanzani sarà. ricoverato per la quarantena e sottoposto ad altri controlli. Ad accogliere l'arrivo del ragazzo a Pratica di Mare, tra gli altri, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. (QUOTIDIANO.NET)

Il volo dovrebbe ripartire per l'Italia tra un paio d'ore. Dopo l'arrivo in Italia, previsto domani mattina, il giovane italiano rimasto bloccato a Wuhan perchè febbricitante, verrà portato all'istituto Spallanzani di Roma, dove trascorrerà la quarantena come da prassi. (AGI - Agenzia Italia)

Le condizioni di Niccolò. AGGIORNAMENTO DELL 12.30 – È da poco stato diramato il bollettino medico dell’istituto Spallanzani, in merito alle condizioni di Niccolò. Appena atterrato il volo che ha riportato Niccolò in Italia (Thesocialpost.it)

Ad accoglierlo in aeroporto c'era anche Luigi Di Maio. Insieme al 17enne c’era anche il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri, in compagnia di medici ed infermieri. (Virgilio Notizie)

Il volo dell'Aeronautica Militare sul quale viaggia Niccolò, il 17enne di Grado bloccato a Wuhan per due volte a causa della febbre, è atterrato intorno alle 7.40 all'aeroporto di Pratica di Mare. A bordo del Boeing KC-767 dell'Aeronautica militare che ha riportato Niccolò in Italia ha viaggiato anche il vice ministro della Salute Pierpaolo Sileri, assieme a medici ed infermieri. (Gazzetta del Sud)

Ha fatto ritorno a casa ma ora ad Alcamo da lei in tanti hanno paura del contagio. Dalila Adragna è una ragazza di Alcamo tornata dalla Cina da una quindicina di giorni. (Cefalunews.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti