Banca mondiale: prevede Pil mondiale 2021 +5,6%, dopo +4,1% previsto a gennaio -2-

Banca mondiale: prevede Pil mondiale 2021 +5,6%, dopo +4,1% previsto a gennaio -2-
Borsa Italiana ECONOMIA

I decisori politici dovranno bilanciare il bisogno di sostenere la ripresa e quello di salvaguardare la stabilita' dei prezzi e la sostenibilita' fiscale.

L'outlook globale resta soggetto a significativi rischi di contrazione, a causa della pandemia.

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New York, 08 giu - Si tratta del passo post-recessione piu' rapido in 80 anni, in gran parte dovuto ai forti rimbalzi di alcune delle maggiori economie al mondo. (Borsa Italiana)

Ne parlano anche altre fonti

ItaliaOggi. Il prodotto interno lordo dell'Eurozona, secondo la lettura finale del 1° trimestre, e' calato dello 0,3% su base trimestrale e dell'1,3% su base annua. La revisione e' significativa, ma Capital Economics afferma che cio' fa poca differenza dato che il PIL e' ancora del 5,1% al di sotto del livello pre-Covid. (Notizie - MSN Italia)

AAA-Pca. (RADIOCOR) 08-06-21 16:27:40 (0524)NEWS 3 NNNN Lo si legge nel suo rapporto semestrale sulle previsioni economiche mondiali. (Borsa Italiana)

Sempre stando alle stime della Banca Mondiale, l’Europa accelererà di un +4,2% quest’anno e di un +4,4% il prossimo. Insieme alle campagne vaccinali, la ripresa post pandemia da Coronavirus va avanti spedita tanto che la Banca Mondiale ha innalzato le stime di crescita per il 2021: +5,6% di prodotto interno lordo mondiale. (ART News - Agenzia Stampa)

Banca Mondiale: prevede Pil Eurozona 2021 +4,2%, dopo +3,6% stime gennaio (RCO)

AAA-Pca. (RADIOCOR) 08-06-21 16:13:29 (0505) 5 NNNN (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New York, 08 giu - La Banca Mondiale prevede che il Pil degli Stati Uniti aumentera' nel 2021 del 6,8%, in rialzo dal +5,5% previsto a gennaio. (Borsa Italiana)

(askanews) – L’economia globale crescerà del 5,6% quest’anno, al ritmo post-recessione più elevato degli ultimi ottant’anni, grazie al potente rimbalzo delle economie più sviluppate, ma molti Paesi emergenti e in via di sviluppo continueranno a soffrire la pandemia di Covid-19 e le sue conseguenze economiche. (askanews)

AAA-Pca. (RADIOCOR) 08-06-21 16:17:04 (0509)NEWS 3 NNNN Nel 2020 registrata una contrazione del 6,6%. (Borsa Italiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr