Milano -0,15%, con spread oltre quota 100. Forti cali a Wall Street

Milano Finanza ECONOMIA

Infine, in deciso rafforzamento l'euro nei confronti del dollaro, con il tasso di cambio in rialzo dello 0,50% a 1,2226

Come da prassi, la salita dei rendimenti penalizza l'oro, che scambia in ribasso dell'1,25% a 1.775 dollari, confermando il periodo di elevata difficoltà.

Scambia sulla parità il petrolio, con Brent e Wti rispettivamente a 66,07 e 63,36 dollari al barile.

Giornata senza particolari spunti per i listini dell'Eurozona, che hanno chiuso la seduta più o meno tutti a ridosso della parità. (Milano Finanza)

Se ne è parlato anche su altri media

In giornata aveva toccatoprima delle 17 un massimo dello 0,81%, mentre poco dopol’apertura era allo 0,69%. Fonte Ansa.it. Advertisements. Condividi su:. Tweet. WhatsApp. (Corriere Quotidiano)

MILANO, 26 FEB – Avvio di giornata in rialzo per lo spread tra Btp e Bund tedeschi che segna 105 punti a fronte dei 103 della chiusura di ieri, Il rendimento del decennale italiano è allo 0,83% (Corriere di Como)

Inoltre, sono ormai a un soffio da quell'1,50% che Nomura considera come l'innesco per una doccia gelata sugli asset rischiosi. Dall'Australia al Giappone, e fino all'Europa, il movimento ascendente prosegue senza sosta, con un'accelerazione impressa anche dalle vendite che stanno colpendo i titoli governativi. (ilGiornale.it)

Lo spread di oggi 26 febbraio ha aperto in rialzo netto superando i 100 punti base, con 106 punti base attualmente. Spread Europei. (Notizie Oggi 24)

Avvio di giornata in rialzo per lo spread tra Btp e Bund tedeschi che segna 105 punti a fronte dei 103 della chiusura di ieri, Il rendimento del decennale italiano è allo 0,83%. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

MILANO, 26 FEB – Avvio di giornata in rialzo per lo. spread tra Btp e Bund tedeschi che segna 105 punti a fronte dei. 103 della chiusura di ieri, Il rendimento del decennale italiano. è allo 0,83%. (Corriere Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr