;

Il vulcano Taal nelle Filippine si sta preparando a un'eruzione violenta

Il vulcano Taal nelle Filippine si sta preparando a un'eruzione violenta
Rivista Studio Rivista Studio (Esteri)

A Manila, nelle Filippine (vessate nelle scorse settimane dal tifone Phanphone che ha colpito parte del Paese e causato circa 50 vittime), il piccolo vulcano Taal, il secondo più attivo del Paese, si starebbe preparando «a un’eruzione incredibile e violenta già nelle prossime ore», dicono le autorità.

Nelle scorse ore, una debole colata di lava ha cominciato a fuoriuscire dal vulcano, che si trova a 70 chilometri a sud della capitale, tanto che è stata sollecitata l’evacuazione «totale» di quasi mezzo milione di abitanti della zona.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti