Bonus casa diversi dal 110%: l’asseverazione riguarda anche i requisiti tecnici?

Bonus casa diversi dal 110%: l’asseverazione riguarda anche i requisiti tecnici?
Approfondimenti:
MPS
Investire Oggi ECONOMIA

Tuttavia, con riferimento all’asseverazione, la norma riguardante il 110, fa riferimento espressamente ad asseverazione riferita sia ai “requisiti tecnici” sia alla “congruità delle spese ai prezzi”.

L’asseverazione prevista per gli interventi oggetto dei bonus casa diversi dal superbonus, deve attestare anche i requisiti tecnici dell’intervento e l’effettiva realizzazione, come previsto per il bonus 110, o riguarda solo la congruità delle spese?

Bonus casa diversi dal 110%: cosa attesta l’asseverazione. (Investire Oggi)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Prima del decreto contro le frodi fiscali per i bonus casa. I bonus casa si concretizzano in una detrazione fiscale (la percentuale di spesa detraibile cambia a seconda della tipologia di lavori) riconosciuta a fronte di lavori edili eseguiti sugli immobili. (Investire Oggi)

articolo 1, comma 574, della legge n. 147 del 2013, secondo cui i contribuenti che, ai sensi dell’articolo 17 del d. Resta fermo che il contribuente è tenuto a richiedere il visto di conformità sull’intera dichiarazione nei casi normativamente previsti (ad esempio, cfr. (idealista.it/news)

Cinque i quesiti:. “Con riferimento a lavori per il recupero del patrimonio edilizio di cui all’art. Pubblicate dall’Agenzia delle Entrate nuove FAQ sull’obbligo di conformità e asseverazione per i bonus edilizi introdotto dal Dl n. (Quotidiano Sicurezza)

Visto e asseverazione per lavori no bonus 110: attenzione alla data della fattura

L'asseverazione delle spese non è richiesta, invece, quando si decide di utilizzare direttamente l'agevolazione per ridurre l'Irpef in dichiarazione e in questo caso non occorre neppure il visto di conformità ad hoc. (La Repubblica)

Tale possibilità - già consentita ai fini del cd ecobonus nonché del cd sismabonus disciplinati dagli articoli 14 e 16 del decreto legge n. 63 del 2013 (cfr Tale limitazione non si applica, invece, alle spese sostenute per gli interventi effettuati sulle parti comuni dell’edificio. (Gazzetta del Sud)

Per i nuovi obblighi di visto e asseverazione anche per gli altri bonus casa diversi dal 110%, laddove si opti per la cessione del credito o sconto in fattura, particolare attenzione occorre prestare alla data della fattura ed alla data di pagamento della stessa. (Investire Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr