La Serie A punta al 20% di pubblico negli stadi nelle ultime 2 partite

La Serie A punta al 20% di pubblico negli stadi nelle ultime 2 partite
Primocanale SPORT

L'ultima giornata di A viene dopo la finale di Coppa Italia che avrà con certezza i tifosi e dunque ci sarebbe il precedente

L’obiettivo è concedere al pubblico il 20 per cento di capienza dello stadio.

Giovedì il presidente della Lega, Paolo Dal Pino, incontrerà il sottosegretario al Ministero della Salute, Andrea Costa.

Per esempio al Ferraris ci sarebbe posto per 6000 persone e al Picco circa 2000. (Primocanale)

Se ne è parlato anche su altri giornali

"Le istituzioni locali avrebbero dovuto fare qualche controllo in più per evitare i 30 mila tifosi dell'Inter a Piazza Duomo per la festa scudetto, era prevedibile che tante persone si sarebbero riversate in strada. (Corriere dello Sport.it)

Per quanto riguarda gli stadi, è sicuramente più facile controllare mille persone all’interno di un impianto piuttosto che all’aperto. «Sarà fondamentale la responsabilità da parte dei cittadini per non compromettere tutto ciò che è stato fatto. (Sampdoria News 24)

Si vocifera, infatti, che già l’ultima giornata di Serie A possa essere con circa il 20% di tifosi negli impianti, a seconda della disponibilità di posti degli stessi. Riapertura stadi: l’ultima di campionato può essere quella giusta. (SerieANews)

Il Mattino: "Tifosi allo stadio all'ultima giornata"

Giovedì mi confronterò con Dal Pino e arriveremo a una decisione: vogliamo tornare alla normalità» Per quanto riguarda gli stadi, è sicuramente più facile controllare mille persone all’interno di un impianto piuttosto che all’aperto. (MilanNews24.com)

Il Mattino: "Serie A, finale con i tifosi. Il progetto del governo per la riapertura degli stadi". vedi letture. Come riporta Il Mattino, il governo e il mondo del calcio stanno lavorando per riaprire gli stadi per il 20% della capienza nelle ultime due giornate. (TUTTO mercato WEB)

Ma c'è allarme contagi dopo la festa milanese dei tifosi dell'Inter, che ha scatenato numerose polemiche nelle ultime ore Il piano prevede un via libera a vaccinati, guariti e negativi, con gli stadi aperti al 20% della capacità e il green pass per i tifosi. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr