Vaccini, Figliuolo dà il via libera alla somministrazione in vacanza

Vaccini, Figliuolo dà il via libera alla somministrazione in vacanza
Primocanale INTERNO

"Ho parlato già questa mattina di buon'ora con Cirio, abbiamo messo al lavoro i nostri staff che nelle prossime ore costruiranno un protocollo - ha aggiunto Toti -.

Ho sentito ora il presidente Giovanni Toti con cui abbiamo già siglato l'accordo per far sì che i piemontesi in vacanza in Liguria possano ricevere lì la seconda dose, così come per i liguri che trascorreranno le ferie in Piemonte.

"E' appena arrivata la lettera del generale Figliuolo che autorizza i richiami dei vaccini nelle regioni dove si è in vacanza, come il Piemonte aveva chiesto. (Primocanale)

Ne parlano anche altre fonti

L'insorgenza dei nuovi casi, nonostante l'ottimo andamento della campagna vaccinale, appare legata soprattutto alla variante indiana Salgono i contagi e i decessi nel Regno Unito, dove nelle ultime 24 ore sono stati registrati 6.048 nuovi casi di coronavirus e 13 morti. (Tiscali.it)

"La variante indiana - chiarisce il virologo - ha 'bucato' la prima dose" che non protegge come il vaccino completo. Ad oggi - conclude il virologo - sono 6 casi ogni milione di persone" le reazioni gravi al vaccino (Adnkronos)

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 69 (-1 rispetto a ieri), 360 quelli negli altri reparti Covid (-25) Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 740 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 361.632. (SulPanaro)

Covid: 4 casi in provincia, sotto l'1 indice contagio in regione

Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo intervento durante l'inaugurazione dell'anno accademico 2020/2021 all'Università Statale di Milano. Secondo Mattarella, con la pandemia covid «abbiamo scoperto nelle nostre vite la trama di relazione. (MilanoToday.it)

E ha aggiunto che dal suo punto di vista un mancato rinvio di qualche settimana delle riaperture ulteriori del 21 giugno sarebbe «difficile da giustificare». Secondo il bollettino odierno si registrano 6.048 casi su quasi un milione di tamponi. (leggo.it)

In totale, in Lombardia, sono 291 i positivi in più rispetto a ieri a fronte di 34.447 tamponi seguiti (tasso di positività allo 0,8%). I nuovi casi sono 1.896, contro i 1.273 di ieri (e soprattutto i 2.483 di martedì scorso), ma con 220.917 tamponi, 136 mila più di ieri. (Cremonaoggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr