Cas(in)o Monza. Da Salerno parla Mezzaroma: "Non possiamo far altro che aspettare gli sviluppi"

Cas(in)o Monza. Da Salerno parla Mezzaroma: Non possiamo far altro che aspettare gli sviluppi
TUTTO mercato WEB SPORT

Lui esibì il certificato dell’Asl Salerno che attestava la guarigione e la cosa si risolse.

Purtroppo il Covid ci ha posti di fronte a una serie di problematiche e incombenze che nessuno poteva immaginare.

Cas(in)o Monza.

La stessa situazione si è poi ripetuta in occasione della trasferta di Ascoli, con analogo esito"

Ricordo che in occasione della gara giocata a Ferrara, in tarda serata due carabinieri vennero a controllare in albergo l’avvenuta guarigione dal Covid del calciatore Mantovani. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altre fonti

Quando e se il problema si porrà su Salerno, vedremo come affrontarlo. Saggese: "Se il problema si porrà qui, valuteremo". vedi letture. Dieci giorni di quarantena si o no? (TUTTO mercato WEB)

Lo riporta tuttosalernitana.com Possibile venga fissato un piccolo premio partita, in caso di successo, così da tenere alta la tensione. (Monza-News)

La Rosea titola "Isolati gli 8 calciatori del casinò in Svizzera. Anche perché altrimenti potrebbe accadere che intervenga l'Asl campana, come accaduto per Napoli-Empoli di coppa Italia, bloccando la partita e chiedendo lo stop fiduciario di 5 giorni. (tuttosalernitana.com)

Salernitana-Monza, guerra dei protocolli: chiesto l'intervento del ministro Speranza

A Salerno in tanti hanno chiesto l'intervento dell'Asl che, tuttavia, ha chiarito la sua posizione attraverso le parole del dirigente dell'unità operativa complessa Igiene Pubblica, Arcangelo Saggese Tozzi Il caso Monza ha sollevato un gran polverone soprattutto a Salerno. (tuttosalernitana.com)

In tal caso, i calciatori del Monza saranno esentati dal rispettare la quarantena di cinque giorni imposta dal Ministero della Salute per i rientri della Svizzera Un nodo pronto a sciogliersi nelle prossime ore, con l’ipotesi stop per gli otto calciatori del Monza protagonisti della fuga in Svizzera nella giornata di lunedì che ha preso il sopravvento nella serata di ieri. (la Città di Salerno)

Stampa. E’ sempre più rovente la battaglia fuori dal terreno di gioco in vista dello scontro promozione, in programma sabato primo maggio (ore 14) allo stadio Arechi, tra Salernitana e Monza. (Salernonotizie.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr