Allerta Meteo: maltempo al Centro/Sud, allarme giallo in Calabria e Sicilia [DETTAGLI]

Stretto web INTERNO

L’avviso prevede dalla mattina di domani, venerdì 8 ottobre, il persistere di venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali, su Veneto, Emilia-Romagna, Umbria, Toscana, Abruzzo e Lazio, specie settori settentrionali, con raffiche fino a burrasca forte.

Sempre dalla mattina di domani, atteso il persistere di precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sull’Abruzzo, in estensione a Molise e Puglia (Stretto web)

Se ne è parlato anche su altri media

In particolare, si legge nell’avviso, si prevedono “precisazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori settentrionali, con quantitativi cumulati puntualmente moderati; da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sui restanti settori, con quantitativi cumulati deboli” La Protezione Civile Regionale ha diffuso un avviso per rischio meteo-idrogeologico e idraulico per temporali, valido dalle ore 16.00 di oggi, 8 ottobre, alle ore 24 di domani, 9 ottobre1. (Diretta Sicilia)

Sui settori settentrionali della regione, i fenomeni saranno in attenuazione a partire dal pomeriggio di domani. Nuovo avviso di allerta meteo di colore Giallo in Campania, a partire dalla mezzanotte di oggi e valido fino alle 23.59 di domani, domenica 10 ottobre. (SalernoToday)

A questo quadro meteo è associato un rischio idrogeologico localizzato con occasionali fenomeni franosi legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, per effetto della saturazione dei suoli, anche in assenza di precipitazioni. (SorrentoPress)

– Allontanarsi dalle zone allagate: per la velocità con cui può scorrere l’acqua, anche pochi centimetri potrebbero causare cadute. Evitare l’ascensore: si può bloccare. (StatoQuotidiano.it)

Ecco i dettagli sulle aree che saranno maggiormente colpite dal maltempo e sulle allerte meteo diramate dalla Protezione Civile. Allerta meteo per temporali in 8 regioni: l’elenco. (L'Occhio)

A questo quadro meteo è associato un rischio idrogeologico localizzato con occasionali fenomeni franosi legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, per effetto della saturazione dei suoli, anche in assenza di precipitazioni. (Lo Strillone)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr