Coronavirus: dal bollettino di martedì 20 luglio 2021

Coronavirus: dal bollettino di martedì 20 luglio 2021
Ufficio Stampa INTERNO

Nelle categorie over 80, 70-79 e 60-69 le dosi finora somministrate sono rispettivamente 66.667, 88.079 e 101.159

4 contagi anche nelle categorie più anziane: nel dettaglio 1 tra 60-69 anni, 1 tra 70-79 anni e 2 di 80 e più anni.

Ieri il Laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara di Trento ha analizzato 472 tamponi molecolari che hanno individuato 8 nuovi casi positivi e confermato 4 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. (Ufficio Stampa)

La notizia riportata su altre testate

I focolai a Malta; i rientri dalla Spagna col virus; le nuove restrizioni di Mykonos. C'è bisogno di massima organizzazione per potersi godere le vacanze quest'anno" (CasertaNews)

Intanto, uno dei due soggetti è stato ricoverato presso una struttura ospedaliera del territorio. Ancora un nuovo soggetto positivo risultato positivo al Covid-19 a Menfi che fa salire a quota due i positivi nel comune belicino (e in 10 attendono il risultato del tampone molecolare). (Risoluto)

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti Quattro casi precedentemente attribuiti a provincia non nota, sono stati classificati oggi, per cui il totale odierno resta di 80 casi. (TarantoBuonaSera.it)

Covid, aumentano i casi di positività di rientro dalle vacanze. Ieri 22 contagiati

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.789.492 test. Quattro casi precedentemente attribuiti a provincia non nota, sono stati classificati oggi, per cui il totale odierno resta di 80 casi. (CoratoLive)

Quattro casi precedentemente attribuiti a provincia non nota, sono stati classificati oggi, per cui il totale odierno resta di 80 casi. Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 20.7.2021 è disponibile al link: http://rpu. (l'Immediato)

Vacanze ‘galeotte’ per alcune famiglie del ferrarese che al rientro dalla località di villeggiatura si sono viste costrette a stare in quarantena dopo aver contratto il Covid. La maggior parte dei positivi (14) sono persone che non presentano i sintomi del virus. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr