"Entro sei anni torna in vita il mammut": il clamoroso annuncio

Entro sei anni torna in vita il mammut: il clamoroso annuncio
Tuttosport SCIENZA E TECNOLOGIA

Secondo Love Dalén, docente di genetica evolutiva presso il Centro di Paleogenetica di Stoccolma, il lavoro di Church ha un valore scientifico in particolare quando si tratta di conservazione di specie in via di estinzione.

Tuttavia, Dalén si chiede "quale sarebbe il punto" della ricerca in corso: "Anzitutto - sottolinea - non si ottiene un mammut, ma un elefante peloso con depositi di grasso"

" La Colossal sta cercando di riportare in vita il mammut ". (Tuttosport)

La notizia riportata su altri media

Gli scienziati non puntano a far nascere direttamente un vero mammut, piuttosto un ibrido di elefante indiano-mammut, ottenuto in laboratorio lavorando sulle cellule. (Scienze Fanpage)

"Il nostro obiettivo è dare vita a un elefante resistente al freddo ma che possa avere l'aspetto e il comportamento di un mammut. Il punto di partenza del progetto consiste nel prendere cellule della pelle di elefanti asiatici, minacciati di estinzione, e riprogrammarle in cellule staminali più versatili che portino il corredo genico dei mammut. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Leggi anche > Gatto precipita dallo stadio, il salvataggio è "patriottico" VIDEO. I due hanno annunciato di aver raccolto 15 milioni di dollari per tentare di clonare i mammut, gli elefanti dal manto lanoso estinti da più di 4mila anni. (leggo.it)

Usa, 15 milioni di euro per "risuscitare" il mammut lanoso: la scommessa di Harvard

“Non stiamo cercando di ingannare qualcuno, vogliamo qualcosa che sia funzionalmente equivalente al mammut, che trascorra il suo tempo a -40°C“. Una start-up di nome Colossal ha annunciato di avere ottenuto finanziamenti che potrebbero riportare in Siberia migliaia di mammut lanosi. (MeteoWeb)

Tuttavia, Dalén si chiede «quale sarebbe il punto» della ricerca in corso: «Anzitutto - sottolinea - non si ottiene un mammut, ma un elefante peloso con depositi di grasso» Finora questo progetto «è stato in secondo piano, francamente. (Ticinonline)

Caratteristiche, spiega Church, come uno strato di grasso isolante di 10 centimetri e orecchie più piccole che aiuteranno l’ibrido a sopportare meglio il freddo. Quindici milioni di dollari (circa 12,7 milioni di euro) per “risuscitare” il mammut lanoso, una specie scomparsa 4.000 anni fa che il genetista americano della Harvard University, George Church, vuole ricreare in laboratorio grazie ai passi avanti fatti dalla genetica negli ultimi anni. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr