Massacrata a bastonate, un tassista peggiora la posizione di Cagnoni

C'è anche la testimonianza di un tassista a peggiorare la posizione di Matteo Cagnoni, il dermatologo ravennate 51enne in carcere con l'accusa di aver ucciso il 16 settembre scorso con dieci bastonate la moglie Giulia Ballestri. Il testimone ha ... Fonte: RavennaToday RavennaToday
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....