ESCLUSIVA TMW - Albertosi: "Italia forte, da vedere con le big. Gigio? Tranquillo con quel che guadagna"

ESCLUSIVA TMW - Albertosi: Italia forte, da vedere con le big. Gigio? Tranquillo con quel che guadagna
TUTTO mercato WEB SPORT

La Nazionale gioca un buon calcio ma occorrerà vederla contro formazioni come Inghilterra Germania, Spagna, Olanda.

La Turchia può essere un discreto ostacolo ma noi giochiamo in casa ed è una partita da vincere anche se la prima è sempre la più complicata".

Tranquillo con quel che guadagna". vedi letture. Ricky Albertosi ha conquistato nel 1968 l'unico Europeo della storia azzurra.

Credo sia tranquillo, con quel che guadagna. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altri giornali

(LaPresse) – “Non vedo l’ora sia domani per ritrovare il pubblico sugli spalti. Credo che al “Fratelli d’Italia” nel cuore di ognuno passeranno le immagini tragiche delle colonne dei mezzi militari a Bergamo, dei tanti morti e della grande paura che ciascuno di noi ha vissuto. (LaPresse)

A pochi giorni dall’inizio dell’europeo, il commissario tecnico della nazionale italiana Roberto Mancini potrebbe un altro pezzo importante. Dopo Sensi, altri problemi per il ct della Nazionale Roberto Mancini che potrebbe perdere un altro pezzo importante poco prima dell’europeo. (CheNews.it)

Qui i criteri previsti dal regolamento che spiegano tutti i punti previsti per il passaggio del turno agli ottavi delle Nazionali classificate al terzo posto nella fase a gironi. Europei itineranti che prevedono un tabellone costituto da 6 gironi da 4 ciascuno. (Sport Fanpage)

L'Italia di Mancini sfida l'Europa: "Ero fiduciosi tre anni fa, lo sono ancora di più ora"

Lo sport può regalarci tante emozioni positive. Lo sport in questi momenti, come ho detto più di una volta, è uno strumento essenziale della nostra vita. (Europa Calcio)

Per questo andremo a giocare questa manifestazione consapevoli della forza della maglia azzurra e del popolo italiano.Uniti sotto un unico cielo azzurro, con indosso la maglia azzurra, stringiamoci in un unico coro che unisce più di 60 milioni di italiani: Saranno momenti di gioia che per un attimo ci faranno dimenticare dell’anno appena trascorso. (Calciomercato.com)

Roberto Mancini carica la sua Italia e non cerca giri di parole: “Ora che la situazione sta volgendo al meglio, è il momento di tornare a dare soddisfazioni. L'esordio è sempre difficile ma dobbiamo pensare a giocare a calcio" (Primocanale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr