Cambio pneumatici 2021: torna l’obbligo di montare le gomme estive

Autoblog.it ECONOMIA

Qualora il codice di velocità delle gomme invernali sia inferiore a quello degli pneumatici estivi, entro il 15 aprile (o 15 maggio compreso il mese di “tolleranza”) bisogna essere già in regola

Cambio gomme: come comportarsi in emergenza sanitaria. La questione-chiave che interessa pressoché tutti gli utenti è: come provvedere alla sostituzione stagionale degli pneumatici durante l’attuale emergenza sanitaria?

Il 15 novembre di ogni anno entra dunque in vigore il “semestre delle gomme invernali”, che va in archivio ogni 15 aprile. (Autoblog.it)

Ne parlano anche altre testate

Crisi gomme auto: fungo maledetto. Quindi, il Covid, la Cina. Abbiamo un un rapido esaurimento delle scorte di gomme e una sempre minor disponibilità di prodotto. (ClubAlfa.it)

Aumenta, inoltre, anche la sicurezza: le gomme estive hanno una migliore tenuta di strada sia su fondo asciutto che bagnato Non incorrendo infatti nel surriscaldamento, gli pneumatici estivi hanno prestazioni decisamente migliori e quindi un minor consumo di carburante. (ForlìToday)

Viaggiare con le gomme estive nel periodo previsto garantisce anche maggiore efficienza, oltre che di risparmiare carburante, aspetto tutt’altro che trascurabile per chi è al volante. Anche quest’anno viene comunque concesso un mese di deroga per mettersi in regola, quindi fino al 15 maggio. (AutoMotoriNews)

Cambio gomme, perché conviene farlo. Partiamo dalle sostanziali differenze che determinano, a prescindere dall'obbligo, la convenienza a sostituire i pneumatici a seconda della stagione. Torna il momento di sostituire le gomme invernali con quelle estive. (CesenaToday)

Per evitare di sostituire gli pneumatici ad ogni cambio di stagione, con conseguente ricerca della logistica per conservare quelli smontati, si può optare per le gomme “quattro stagioni” (come la pizza in pratica) Questo tipo di gomme, non comporta nessun obbligo di sostituzione nel cambio di stagione, avendo le caratteristiche adatte per circolare tutto l’anno. (QuattroMania)

Viaggiando con gomme non conformi si rischia una multa di 87 euro (60,90 euro in forma ridotta) Va sottolineato anzitutto che nessuna norma costringe a circolare d’estate con pneumatici estivi (né d’inverno con le gomme invernali, a patto di avere a bordo le catene quando si viaggia sui tratti di strada con obbligo di dotazioni invernali). (Quattroruote)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr