Terremoto tra Modena e Lucca, due scosse di magnitudo 3.8 e 3

Terremoto tra Modena e Lucca, due scosse di magnitudo 3.8 e 3
Sky Tg24 INTERNO

Sono state avvertite nel Modenese nella zona dell'Appennino al confine con la provincia di Lucca, a distanza di 10 minuti circa l'una dall'altra ascolta articolo Condividi Una scossa di terremoto, seguita da un'altra di minore intensità, si è verificata in Emilia poco prima delle 17.50, nel Modenese nella zona dell'Appennino al confine con la provincia di Lucca. Secondo l'Ingv la magnitudo della prima è stata di 3.8, a 8 chilometri da Pievepelago (MO). (Sky Tg24 )

Ne parlano anche altri giornali

22 set 2022 Da Catania all'Appennino tosco-emiliano, passando per Ascoli e la Liguria: la terra trema ripetutamente in Italia e a distanza di centinaia di chilometri. Il sismologo: Curioso ma nessun nesso fra i diversi eventi (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Redazione – L’Italia trema da Nord a Sud comprese le isole. (Positanonews)

Un terremoto di magnitudo 3.2 è stato registrato dall'Ingv in provincia di Lucca, con epicentro a 8 chilometri dal piccolo paese di Fosciandora, in Garfagnana, alle 17,49, a una profondità di 13 chilometri. (La Repubblica Firenze.it)

Terremoti: scossa in Appennino tosco-emiliano, magnitudo 3

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.1 è stata avvertita oggi 22 settembre alle ore 15.40 in provincia di Genova. I danni sembrano essere stati lievi: a Pieve Ligure una delle statue posizionate sul timpano della facciata della chiesa di San Michele Arcangelo, è caduta a terra frantumandosi sul sagrato ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito. (Milano Finanza)

Alla centrale dei vigili del fuoco è arrivata qualche chiamata per avere la certezza che si fosse trattato di una nuova scossa. I sismografi dell'Istituto nazionale geofisica e vulcanologia hanno registrato una scossa di magnitudo 2.3 alle 00,44 con epicentro a 2 km a Sud di Bargagli a una profondità di 6 km. (Primocanale)

Le altre due in provincia di Lucca, con epicentro a 8 km dal piccolo comune di Fosciandora, in Garfagnana: una di 3.2 a una profondità di 13 chilometri, registrata alle 17:49, una successiva, di magnitudo 2.0, è seguita un minuto più tardi, alle 17. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr