Incidente Capri, si aggrava il bilancio: morto il conducente del bus e 28 i feriti

Incidente Capri, si aggrava il bilancio: morto il conducente del bus e 28 i feriti
NapoliToday INTERNO

All’elicottero del Servizio Regionale di Emergenza 118, abilitato al trasporto dei pazienti, è stata affiancata un’ulteriore unità di elisoccorso con capacità tripla di trasporto feriti.

Sono quattro i feriti più gravi, tra questi un bambino trasportato d'urgenza al Santobono di Napoli per fratture multiple e il conducente del bus.

I feriti registrati al PS allo stato sono 28, dei quali 2 sono già stati trasferiti rispettivamente presso l’Ospedale del Mare e l’Ospedale Santobono

Quest'ultimo, Emanuel Melillo, poco più che trentenne, da anni in Atc, muore tragicamente per le gravi ferite riportate nell'incidente. (NapoliToday)

Su altre testate

Intanto l'elicottero della Polizia di Stato è impegnato nel trasporto di sacche di sangue da Napoli all'isola di Capri Scritto da (redazione), giovedì 22 luglio 2021 13:28:17. Ultimo aggiornamento giovedì 22 luglio 2021 13:28:17. (Il Vescovado Costa di Amalfi)

APPROFONDIMENTI CAMPANIA Incidente Capri, minibus precipita: morto l'autista, 4. LATINA Ponza, troppi incidenti sulla scogliera CRONACA Video LECCO Bus si incendia in un tunnel a Lecco ROMA Roma, cede il solaio e un operaio rimane ferito. (ilmessaggero.it)

Un gravissimo incidente stradale è avvenuto questa mattina a Capri, l’isola nel Golfo di Napoli. Il minibus stava percorrendo la strada provinciale che collega il porto di Marina Grande con Capri centro, all’altezza dell’albergo Belvedere e Tre Re, quando è avvenuto l’incidente (Il Riformista)

Capri, bus sfonda parapetto e finisce su uno stabilimento a Marina Grande: video

Da Napoli sono partiti elicotteri sia della Polizia che della Guardia di Finanza per trasferire sull’isola medici e riportare in città, all’ospedale del Mare, i casi gravi Il minibus era partito dal porto di Marina Grande e aveva percorso alcuni metri di via Marina Grande, attraversando le prime due curve, quando per motivi ancora da accertare è uscito fuori strada. (Il Giornale di Vicenza)

Melillo, originario di Napoli, era un autista dell'Atc e ogni mattina raggiungeva l'isola via mare per prestare servizio, come aveva fatto anche oggi. Si chiamava Emanuele Melillo il giovane autista morto nell'incidente di Capri in cui un bus è precipitato andandosi a schiantare sulla spiaggia di Marina Grande. (leggo.it)

Ci sarebbero alcuni feriti sia tra i passeggeri che tra le persone in strada. È avvenuto poco dopo le 11 di mattina di giovedì 22 luglio. (Corriere TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr